LA PAROLA ALL’ESPERTO: Sistemi informatici e BIM nella gestione del patrimonio edilizio.

I sistemi informatici per la gestione ottimale dei patrimoni immobiliari in un’ottica di digitalizzazione dell’edilizia.
La soluzione FM:Interact come sistema informatico integrato con CAD e BIM, per la gestione di spazi, anagrafica e documentazione tecnica, manutenzione e real estate.

Relatori:

Ing. Stefano Valentini
CEO Novigos Engineering srl

Il 26 settembre l’incontro con Novigos dedicato ai sistemi informatici di property e facility management, e alla loro integrazione con il BIM. La disponibilità dei modelli BIM, oggi possibile sia per il nuovo che per l’esitente o anche per gli edifici riqualificati, permette approcci diversi e maggiori efficienze per chi ha la responsabilità di gestire edifici o interi patrimoni immobiliari.

Il Building Information Modeling (BIM) è, infatti, la prima vera innovazione nel facility management, e permette di superare i limiti oggi presenti nei tradizionali sistemi CAFM: mancanza di coerenza dei dati tra singole planimetrie, tra planimetrie e informazioni relative agli asset presenti, tra piano di manutenzione e asset.

  • La digitalizzazione dell’edilizia per semplificare i processi, facilitare l’aggiornamento della documentazione tecnica e degli As Built, e garantire il rispetto delle normative.
  • I sistemi CAFM come soluzione per ridurre i costi e migliorare la qualità nel rapporto con l’utente interno.
  • Il BIM e il Facility Management come strumento per garantire la coerenza della base dati e ridurre il carico di lavoro e i costi.
  • Coesistenza tra CAD e BIM. La soluzione tecnologica ed organizzativa indispensabile.
  • FM:Interact come sistema informatico per la gestione di spazi e manutenzione, integrato in modo diretto con BIM e CAD.

 

ATTESTATI E CREDITI

Tutti i partecipati riceveranno un attestato di frequenza. Il seminario concorre all’ottenimento e al rinnovo del riconoscimento professionale FMS – Facility Management Specialist, rilasciato da IFMA Italia.

Crediti formativi riconosciuti: 0,5

L’evento è GRATUITO e a NUMERO CHIUSO. Per iscriversi e partecipare scrivere a ifma@ifma.it.

Martedì 26 settembre 2017
Ore 14:30 – 17:30
 Sede di IFMA Italia
viale Lombardia 66, Milano